numeri
Ufficializzati i primi team della CMG 2018

SELEZIONATE LE PRIME SQUADRE PER L’OTTAVA EDIZIONE DELLA COPPA DEL MONDO DELLA GELATERIA
ASSENTE L’ITALIA, DETENTRICE DEL TITOLO 2016

La Coppa del Mondo della Gelateria si avvicina con la sua ottava edizione. Le prime squadre nel mondo hanno già fatto le prime selezioni. L’ottava edizione in programma a gennaio 2018 a Sigep, la fiera B2B più vasta e completa al mondo sul gelato e dolciario artigianali, vedrà in campo 12 squadre composte da un gelatiere, un cuoco, uno scultore del ghiaccio e un pasticciere, guidati da un Team Manager per un totale di 60 concorrenti, 12 giudici internazionali e 7 prove. Per la prima volta mancherà l’Italia, protagonista indiscussa del podio delle ultime edizioni che, per regolamento, salterà un turno in quanto attuale detentrice del titolo.

Ad aprire le danze è stata la Polonia a febbraio con l’atteso appuntamento di Varsavia “Targi Cukiernicze i Lodziarski Expo Sweet 2017”, la fiera riservata al gelato e alla pasticceria. Presidente di giuria è stato il presidente del Comitato Mondiale d’Onore della CMG Pier Paolo Magni, che ha appena presentato il nuovissimo libro, edito da Editrade, “Fusione Inversa” scritto con il figlio Riccardo e la storica del gelato e curatrice del museo del gelato Carpigiani Luciana Polliotti.

Vincitore indiscusso della selezione polacca, con un forte distacco di punti, è stato il team della Polonia del Sud, Silesia district, Tomasz Szypula e Lukasz Przymski. La coppia ha vinto non solo la classifica finale, ma anche tutti i premi speciali: miglior dessert, miglior gelato al cioccolato, miglior gelato vaniglia, miglior sorbetto e miglior gelato fatto su misura.
Le 10 squadre in gara hanno dovuto confrontarsi nella preparazione di 4 tipi di gelato: cioccolato, vaniglia, sorbetto e un gelato fatto su misura, oltre a un dessert gelato monoporzione.

Due nuove selezioni si sono aggiunte quest’anno, una in America, l’altra in Giappone.
Negli Stati Uniti si è appena conclusa la prima selezione all’Oregon Coast Culinary Institute in Coos Bay, Oregon Una giuria guidata dal Team manager Randy Torres ha selezionato 4 professionisti tra i migliori della nazione per rappresentare gli Stati Uniti nell’edizione 2018 della Coppa del Mondo della Gelateria il prossimo gennaio a Rimini. Il team è così composto da Randy Torres, CEC, AAC – Team Manager – Chef Instructor – Oregon Coast Culinary Institute – Coos Bay, OR, Stefano Biasini– Maestro Gelatiere / Owner – Gran Caffe L’Aquilla – Philadelphia, PA, Chris Foltz – Executive Chef – The Mill Casino, North Bend, OR, Lyn Wells –Chef Instructor – Utah Valley University, Orem, UT, Darrell Folck, CEPC, CEC – Baking & Pastry Chef Instructor – Oregon Coast Culinary Institute – Coos Bay, OR.

Seguirà a Giugno la selezione latino americana nella quarta edizione del Campionato Nazionale di Gelato Argentino, organizzato dall’Associazione degli artigiani produttori di gelato (AFADHYA), insieme ai alla Federazione Pasticcieri, Panificatori e Gelatieri e (FTPSRCHPYA) nel corso della fiera FITHEP “Expoalimentaria Mercosur” a Buenos Aires in Argentina. La squadra Argentina sarà ammessa di diritto e dalla competizione saranno selezionate altre due squadre tra quelle latino americane che parteciperanno all’ottava edizione. Il Campionato Nazionale del Gelato Artigianale Argentino lo scorso anno è stato fregiato del titolo di manifestazione di interesse culturale dal legislatore della città autonoma di Buenos Aires.

Il Campionato Nazionale del Gelato Artigianale Argentino è stato fregiato del titolo di manifestazione di interesse culturale dal legislatore della città autonoma di Buenos Aires, attraverso l’adozione di un progetto presentato dal Congresso Victoria Mendez Roldan. L’evento infatti si propone come occasione per la diffusione del gelato artigianale di qualità e la promozioe delle professionalità del settore.

Marocco e Giappone stanno organizzando le selezioni nazionali.
Altre nazioni hanno già identificato le squadre e, come da regolamento, hanno presentato o presenteranno i professionisti alla stampa nazionale nel corso del 2017: la Spagna, l’Australia, la Francia, la Svizzera e l’Egitto.

La Coppa del Mondo della Gelateria, evento a cadenza biennale è organizzato da Gelato e Cultura srl e Sigep di IEG Italian EXhibition Group spa e si rivolge ai professionisti della gelateria, pasticceria, cioccolateria e alta gastronomia selezionati tra i migliori professionisti nei 5 continenti e offre un’occasione unica di confronto e stimolo delle singole professionalità.

Sede storica e partner dell’evento è Sigep, la fiera B2B più vasta e completa al mondo sul gelato e dolciario artigianali che, dal 1979 mantiene e consolida la sua leadership indiscussa. Sigep, che che a breve celebrerà la sua 38esima edizione, si rivolge, infatti, agli operatori professionali dei cinque continenti e, da sempre, anticipa i trend del mercato e valorizza l’eccellenza del made in Italy.

Sul podio della settima edizione nel 2016 l’Italia al suo quarto titolo dopo quelli ottenuti dalle squadre del 2006, 2008 e 2012. Seconda la Spagna e terza l’Australia che quest’anno torneranno con la stessa composizione dopo lunghi allenamenti ancora in corso per conquistare l’ambito titolo mondiale.

Comments are closed.