Argentina, Cile e Messico selezionati per la CMG 2016

Argentina, Cile e Messico sono stati selezionati per partecipare alla settima edizione della Coppa del Mondo della Gelateria 2016 in programma dal 23 al 26 gennaio a Rimini (Italia).
Alla selezione latinoamericana organizzata dall’Associazione degli artigiani produttori di gelato (AFADHYA), insieme ai alla Federazione Pasticcieri, Panificatori e Gelatieri e (FTPSRCHPYA) e svolta l’1 e il 2 giugno nel corso della fiera FITHEP “Expoalimentaria Mercosur” a Buenos Aires in Argentina, hanno partecipato anche Uruguay, Brasile e Colombia.

Il Campionato Nazionale del Gelato Artigianale Argentino è stato fregiato del titolo di manifestazione di interesse culturale dal legislatore della città autonoma di Buenos Aires, attraverso l’adozione di un progetto presentato dal Congresso Victoria Mendez Roldan. L’evento infatti si propone come occasione per la diffusione del gelato artigianale di qualità e la promozioe delle professionalità del settore.

Ogni team ha presentato gusti innovativi in prove di gara dedicate alla presentazione su cono e coppe decorate, torte gelato, sculture in cioccolato e gelato gastronomico. Il tema della squadra Argentina che ha vinto la medaglia d’oro è stato “L’origine del gusto”. Il primo giorno di gara la squadra ha presentato la coppa “Inception”, composta da gelato al pane con glassa di cioccolato al latte, un cuore di nutella e semifreddo al caffè, poi una torta gelato denominata “trasformazione” a base di gelato vaniglia con biscotti tostati al cocco, poi un sorbetto ai frutti rossi, con mousse al limone e champagne, un semifreddo al caramello, con una glasse di cioccolato al latte. Il secondo e ultimo giorno ha presentato i mignon al cioccolato chiamati “Fusion” con cioccolato bianco, zenzero, carote e olio d’oliva; poi un gelato salato, nominato “modernismo”, con formaggio brie ed erba cipollina. Infine, hanno esposto una scultura di cioccolato raffigurante l'”Evolution”, dove il protagonista è il mestolo, l’utensile più antico della gastronomia.

Giancarlo Timballo, presidente della Coppa del Mondo della Gelateria ha presieduto la giuria che valutato la presentazione, il lavoro di squadra, la tecnica, la qualità organolettica, l’innovazione e la creatività, l’ordine e pulizia e la presentazione finale degli elaborati.

La squadra Argentina che ha difeso il titolo vinto nel 2013 è composta dal capitano Ariel Segesser insieme a Daniel Celentanno ed Erica Rodriguez.

“Siamo orgogliosi del nostro lavoro e molto felice di vedere un risultato per i nostri sforzi. Abbiamo sviluppato le nostre creazioni unendo qualità e gusto contando sull’eccellenza dei nostri prodotti per un gelato di qualità. Grazie a queste ricette abbiamo esplorato le combinazioni che cercano di risvegliare i sensi in tutte le sue dimensioni. La nostra sfida è quella di continuare la tradizione che contraddistingue l’autentico gelato argentino”, ha sottolineato il capitano Ariel Segesser con i compagnidi squadra Daniel Celentano ed Erica Rodriguez.

Le squadre partecipanti erano così composte: il Cile era capitanato da Jorge Ortega Vidal,con Ian Bortnik Waisbein e il suo tema è stato “Science Fiction”, il Messico capitanato da Oscar Ortega, con Arturo Salinas Sergio Martinez e Diana Carolina Reyes Najera ha presentato il tema “surrealismo”, il Brasile era capitanato da Marcelo Magaldi, accompagnato da Rafael e Federico Mosca Samora con il tema “Time”, mentre la squadra della Colombia era capitanata da Julio Mojica, con Alesi Rodriguez Ortiz con il tema “Alice nel paese delle meraviglie”, mentre l’Uruguay guidato da Antonio Ciccarelo e composto da Carolina Merlano Nicolas Urrutia e Alonso Conde eha presentato il tema “Le Quattro Stagioni di Vivaldi”.

La Coppa del Mondo della Gelateria, attesissimo evento biennale al Sigep di Rimini è organizzato da Gelato e Cultura s.r.l. e Sigep di Rimini Fiera. Per la settima edizione durante il 2015 sono in corso le selezioni dei 14 team che in rappresentanza della propria nazione si contenderanno l’ambito titolo mondiale. In ogni team quattro professionisti: un gelatiere, un pasticciere, uno chef e uno scultore del ghiaccio dovranno mettersi alla prova in prove dedicate alla gelateria, alta cucina, scultura del ghiaccio e sculture in croccante.

Ufficio Stampa CMG
Claudia Santoro
+39 3204071715
press@coppamondogelateria.it
www.coppamondogelateria.it

Seguici sui social network
Hashtag: #CMG2016