In corso le Selezioni in Sud America

COMUNICATO STAMPA

VI COPPA DEL MONDO DELLA GELATERIA, SELEZIONI IN SUD AMERICA E NUOVA PROVA PER LE 12 SQUADRE CON I MIGNON DI GELATO.

 

In Sudamerica gelatieri, scultori di ghiaccio, pasticcieri e chef in gara per la selezione dei team per la VI edizione della Coppa del Mondo della Gelateria, in programma dal 18 al 22 gennaio 2014 al Sigep di Rimini Fiera.

Dal 10 al 14 giugno 2013 a Buenos Aires i componenti delle squadre che rappresenteranno il sud America saranno selezionati nel corso della “Coppa del Mondo del Gelato Latinoamericana”, organizzata da Publitec e AFADHYA (Associazione latinoamericana dei produttori di gelato artigianale e affini), nel corso della fiera FITHEP – Expoalimentaria Mercosur.

 

La competizione è in diretta streaming tutti i giorni dalle 14 alle 20 (ora di Buenos Aires) su www.afadhya.com.ar o www.campeonatodelhelado.com.ar

In rappresentanza della CMG andrà a svolgere il ruolo di giurato il maestro Pierpaolo Magni.

Intanto nel resto del mondo le quattro squadre ammesse di diritto hanno già iniziato gli allenamenti. Dopo le selezioni in Italia e in Polonia, anche Brasile e Argentina, hanno ufficializzato i loro team e da alcuni giorni si è aggiunta anche la Germania.

 

In squadra per la Polonia due giovani: il gelatiere Mariusz Buritta la pasticciera Aleksandra Sowa, coadiuvati da un grande professionista Polacco Chef pasticcere Pawel Malecki. La selezione di due componenti della squadra polacca è avvenuta dal 19 al 21 febbraio 2013, nel corso della quinta edizione del “Targi Cukiernicze i Lodziarski Expo Sweet 2013”, la fiera riservata al gelato e alla pasticceria a Varsavia dove, in qualità di giurato italiano, membro del Comitato organizzatore della CMG, è stato inviato Sergio Dondoli, maestro del dolce artigianale, la cui gelateria di San Gimignano è l’unica a essere citata nella guida Lonely Planet.

 

Per l’Italia, a difendere il titolo conquistato nella scorsa edizione, penserà il team selezionato al Sigep Gelato d’Oro a Rimini Fiera, composto da Stefano Biasini, gelatiere de l’Aquila, Luca Mazzotta, scultore di ghiaccio, proveniente da Belmonte Calabro (CS), Marco Martinelli, cuoco di Brescia e Massimo Carnio, cioccolatiere di Valdobbiadene (TV), già in pieno allenamento a Brescia, in Cast Alimenti con il sostegno del Club Italia, un comitato di professionisti appositamente istituito per il supporto alla squadra, e il team manager: Pierpaolo Magni.

 

La sesta edizione della Coppa del Mondo della Gelateria avrà una nuova prova, già sperimentata al Sigep Gelato d’Oro: i mignon di gelato al cioccolato. I concorrenti dovranno preparare 6 tipi di mignon di gelato commestibili in ogni parte, di massimo 40 g ciascuno con almeno 50 per cento di gelato.

Le altre prove prevedono la preparazione di coppe di gelato con gusti assortiti e decorazioni attinenti al tema scelto da ciascuna squadra, una torta gelato, con massimo tre gusti di gelato, con eventuali inserimenti a piacere di: semifreddi, palet di frutta, croccantini, pan di Spagna, frutta candita, ecc. e una prova di abilità (mistery box) in cui i concorrenti enti prepareranno un gusto di gelato che dovrà essere presentato su un cono stampato tradizionale fornito dall’Organizzazione. Il gusto dovrà essere creato e preparato con ingredienti segreti selezionati dall’Organizzazione e resi noti al concorrente solo al momento dell’inizio della gara. Seguiranno la prova di Entrée in cui i concorrenti prepareranno 3 piccoli assaggi caldi in abbinamento al gelato gastronomico prescelto dalla squadra da presentare alla Giuria su un unico piatto e le prove dei pezzi artistici in ghiaccio e in cioccolato per le quali i concorrenti dovranno rispettivamente scolpire e decorare una scultura in ghiaccio, aderente al tema, per la presentazione della torta gelato e preparare un pezzo artistico (con forma libera ed aderente al tema scelto) che farà da supporto ai 6 fac-simile di mignon di gelato in cioccolato.

 

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 ottobre 2013 e sono ammesse a partecipare le prime 12 squadre il cui team manager presenti l’iscrizione a pacini@coppamondogelateria.it. Regolamento e moduli sono scaricabili dal sito www.coppamondogelateria.it

 

«La mission della Coppa del Mondo della Gelateria è quella di esaltare l’eccellenza mondiale della

gelateria artigianale e per questo da anni ci impegniamo per rendere la Coppa sempre più di qualità e selezionare squadre che meritino il titolo di campione del mondo ottenendo visibilità e occasione di crescita umana e professionale», ha detto Giancarlo Timballo, presidente della CMG.

Organizzata da Rimini Fiera in collaborazione con l’Associazione GelatoeCultura e Co.gel-Fipe, la CMG accoglierà squadre da tutto il mondo con protagonisti gelatieri, pasticcieri, scultori di ghiaccio e cuochi.

FOCUS COPPA DEL MONDO DELLA GELATERIA

Presidente della Coppa del Mondo della Gelateria: Giancarlo Timballo

Comitato Direttivo: Giancarlo Timballo, Luciana Polliotti, Alfio Tarateta, Pierpaolo Magni, Sergio Dondoli, Sergio Colalucci, Mauro Petrini

Segreteria organizzativa: Alessandra Pacini, Paola Franz

Ufficio Stampa: Claudia Santoro

Presidente d’onore: Luciana Polliotti

Comitato d’onore: i maestri Luca Caviezel, Eliseo Tonti, Fulvio Scolari, Angelo Corvitto; i giornalisti Emilia Chiriotti e Franco Cesare Puglisi; il Mof Gabriel Paillasson.

Organizzazione di: Associazione Gelato e Cultura e Rimini Fiera Spa.